Solidarietà - Un concerto per la ricerca sulla sclerosi Multipla

(Cittadino e Provincia – Perugia, 2 ottobre 2012) – Il pianoforte e le note straordinarie del Maestro Marco Scolastra e il violino di Carlotta Nobile per sostenere i mille sostegni quotidiani che l’associazione Aism (sclerosi multipla) dà non solo ai propri iscritti (180 iscritti nella provincia di Perugia) ma anche agli altri 800 a cui è stato diagnosticata la malattia. Il concerto avrà luogo domenica 7 ottobre all’auditorium di San Domenico di Foligno e il biglietto è di 12 euro (prevendita Aism sezione di Perugia 340.7863441 – Foligno 349.4747523). Le musiche saranno di Beethoven, Chopin, Sarasate, Gershwin e Bloch. “L’Arte per l’Altro – ha spiegato Giuseppe Cosenza – è un contenitore dell’associazione per portare avanti eventi che rappresentano delle raccolte fondi per sostenere la ricerca, ma anche il trasporto, i servizi a domicilio e tutto quello di cui ha bisogno il malato. Il concerto del 7 ottobre ci permette, grazie alla sensibilità degli artisti, di veicolare valori, etici, laici o spirituali che siano, alla nostra popolazione”. L’iniziativa ha il patrocinio della Regione dell’Umbria, della Provincia di Perugia e del Comune di Perugia. “Come Provincia – ha spiegato l’assessore provinciale Stefano Feligioni – siamo sempre stati vicini con i nostri mezzi all’associazione Aism come alle altre che si occupano di malati. Oggi però vogliamo dare un nuovo contributo: stiamo vagliando dei locali di proprietà dell’ente per consegnarli all’associazione che oggi ha disposizione soltanto un piccolo spazio”.

Oi12589.NB