Montecastello di Vibio - I Borghi più belli d'Italia presentano gli appuntamenti d'autunno

(Cittadino e Provincia) – Monte Castello di Vibio, 8 settembre ’17 – I Borghi più belli d’Italia si aprono all’autunno con un’intensa attività di promozione che in questa parte finale dell’anno vedrà coinvolte città come Toronto, Chicago, Berlino, Stoccarda, Monaco, Helsinky e Stoccolma. Nel teatro più piccolo del mondo di Montecastello di Vibio si è tenuta per la prima volta l’Assemblea regionale dei Borghi umbri per illustrare gli appuntamenti di fine 2017. Questa è stata l’occasione per  presentare il progetto “Abbiamo deciso di raccontarci al mondo”, che prevede la collaborazione con ENIT ed alcune ambasciate per la presentazione di questi suggestivi luoghi  a tour operator e giornalisti internazionali specializzati.

Presenti il presidente nazionale e regionale dei “Borghi più belli d’Italia”, rispettivamente Fiorello Primi e Antonio Luna, accolti dal sindaco di Montecastello di Vibio Daniela Brugnossi e dai delegati dei 25 borghi umbri.

Primi ha sottolineato come “il prodotto turistico de I Borghi Più belli d’Italia elaborato dal tour operator specializzato Borghi Italia Tour network continua ad essere molto apprezzato e ambito in diverse parti del mondo. In collaborazione con ENIT e le locali ambasciate presenteremo i nostri luoghi a tour operator e giornalisti specializzati in America del nord (specificamente a Toronto e Chicago). Saremo presenti in Germania – ha continuato Primi -,  in occasione della settimana della cucina italiana nel mondo dal 20 al 26 novembre, a Berlino, Monaco e Stoccarda, dove ad esempio saranno protagonisti i pescatori della cooperativa del Trasimeno con uno show cooking. Altre importanti  iniziative si svolgeranno a  Mosca, Helsinky e Stoccolma nell’arco dei mesi immediatamente successivi”.

Il presidente regionale Luna ha prima ricordato il contributo di Montecastello di Vibio, insieme a Bevagna e Giove, con circa 50 figuranti delle loro feste storiche, nel rappresentare la Regione Umbria durante la manifestazione nazionale Roma “Borghi viaggio italiano”, tenuta presso le terme di Diocleziano a Roma. Ha successivamente elencato i prossimi appuntamenti che vedranno impegnata l’associazione:

“Il 9 settembre illustreremo le nuove strategie di promozione del paesaggio all’interno di Umbria Green Festival a Terni; il 6 ottobre apriremo, con un convegno organizzato insieme all’ENIT, il Salone del Turismo Rurale a Bastia, dove avremo anche uno spazio dedicato; il 7 ottobre a Perugia presenteremo la rivista BORGHI MAGAZINE all’interno della XXII edizione di Umbria Libri; il 25 ottobre a Torgiano condivideremo con le 30 aziende umbre coinvolte il nostro progetto di sistema per lo sviluppo economico dei Borghi umbri; per novembre chiederemo un’audizione alla Seconda commissione regionale permanente, con delega al turismo, per illustrare il calendario delle 136 feste identitarie dei Borghi umbri, chiedendo supporto nella promozione”.

Infine, il sindaco Brugnossi vorrebbe che i Borghi più belli diventino sempre più un luogo di visita e scoperta anche per le scuole primarie e secondarie dell’Umbria. “Auspico – ha detto il sindaco di Montecastello di Vibio - che il Provveditorato regionale agli studi inizi a prevedere visite didattiche nei borghi più belli d’Italia della regione, soprattutto verso quelli più piccoli e maggiormente lontani dai principali percorsi turistici. Il 19 novembre organizziamo la “domenica gentile”, un evento che vuole parlare di accoglienza in ogni declinazione. E’ importante che su questi temi i borghi umbri facciamo squadra”.

 

Borghi17014.RB