Umbertide - Nuovo laboratorio di prototipazione avanzata
Giovedì 7 novembre l'inaugurazione presso il Campus "L. da Vinci"

(Cittadino e Provincia) – Umbertide, 4 novembre ‘19 - Giovedì 07 novembre, alle ore 10.30, presso l'Aula Magna dell'Istituto, sarà presentato il nuovo Laboratorio di Prototipazione Avanzata del Campus "L. da Vinci" di Umbertide. Il Laboratorio è stato realizzato grazie al finanziamento di 75.000 euro dal Bando PON "Laboratori Innovativi", ha carattere altamente professionalizzante ed è orientato alla formazione tecnica, in particolare alla Meccanica, Meccatronica ed Energia. E' stato progettato dal gruppo dei Docenti Ingegneri dell'Istituto che hanno spinto molto sull'innovazione sia del setting che della strumentazione molto specialistica, altamente professionalizzante e capace di avvicinare le competenze acquisite dagli studenti a quelle richieste dalle imprese del settore meccatronico ed energetico ed anche di arricchire il know-how delle realtà aziendali o universitarie dove gli studenti opereranno.
Il Progetto va ad arricchire l'interessante percorso di Laboratori specialistici del FABLAB dell'Istituto che occupa una vasta area del piano seminterrato dell'edificio e consta di un ampio spazio di coworking e di tre laboratori per la Robotica, la stampa 3D e la Domotica. Il nuovo Laboratorio di Prototipazione Avanzata rappresenta una spinta verso l'alta formazione tecnica degli studenti e, pertanto, si è scelto di acquistare strumentazioni con tecnologie molto avanzate come la stampante 3D a resina, la macchina a taglio laser, il banco prove per il calcolo dell'efficenza energetica degli impianti termici, la macchina per la prova Jominy che studia il comportamento degli acciai sottoposti a trattamenti termici e il durometro motorizzato che permette di poter eseguire, a scuola, prove professionale che trovano immediato riscontro nelle aziende metalmeccaniche nell’ambito del controllo dei materiali e del controllo qualità. La possibilità di utilizzare strumentazioni così avanzate costituisce un arricchimento notevole delle competenze specifiche degli studenti che frequentano il Campus di Umbertide.
La numerosa e e innovative dotazione strumentale è stata allestita in uno spazio didattico, dinamico e flessibile, organizzato in due aree modulari di lavoro, la Modellazione e Prototipazione 3D e lo Spazio Test con l' obiettivo di migliorare l’efficacia dell’insegnamento delle discipline di indirizzo Meccanica, Meccatronica ed Energia attraverso la metodologia “hand on”, esercitazioni pratiche ed esperimenti di laboratorio che coinvolgano di più gli allievi nel loro processo di formazione, appassionandoli alle discipline, mixando fare e conoscenza esperita anche in attività esterne alla scuola.
L'area "Modellazione e Prototipazione 3D" è un percorso laboratoriale  integrato che va dalla progettazione alla realizzazione di componenti attraverso l’uso di tecnologie avanzate: stampante 3D a resine, macchina taglio laser, scanner 3D, workstation, pc performanti, schermi interattivi touch, mentre lo "Spazio Test" sospita varie isole con strumentazioni per testare le caratteristiche tecnologiche e meccaniche dei materiali e lo studio di sistemi energetici.
Il Laboratorio è dotato di connettività in fibra ottica ed è arredato con tavoli modulari e seggiole impilabili, in modo da assemblare il tutto in varie composizioni per favorire la realizzazione di setting didattici molteplici e flessibili dove utilizzare anche schermi mobili interattivi touch per la condivisione e l’utilizzo con le varie strumentazioni presenti. 
"Il Progetto ha la finalità di integrare e potenziare l’esperienza di apprendimento interattiva e coinvolgente intrapresa da anni nel nostro istituto che consenta di realizzare ambienti di apprendimento adatti ad un utilizzo costante e diffuso delle tecnologie nella quotidianità scolastica. Ciò consente anche  di verificare come e quanto l’impatto possa intervenire nei processi formativi degli studenti rendendoli più coerenti e spendibili nel mondo del lavoro, delle professioni e dell'Università, in un’epoca di trasformazioni dei linguaggi della comunicazione e della diffusione dei saperi", commenta la Preside Franca Burzigotti che ringrazia i numerosi docenti  che hanno progettato, realizzato e allestito il Laboratorio di Prototipazione Avanzata.

Umbertide19001.red