Monte Santa Maria Tiberina - "Le radici cristiane dell'Europa", giornata di studio e confronto sulla memoria collettiva
Protagonisti il cardinale Bassetti e il professor Galli della Loggia

(Cittadino e Provincia) Monte Santa Maria Tiberina, 10 ottobre ‘19 - Fervono i preparativi per il convegno “Le radici cristiane dell’Europa” in programma a Monte Santa Maria Tiberina il prossimo 3 novembre per iniziativa congiunta del Comune altotiberino e della Diocesi di Città di Castello. Come noto da anni la municipalità montesca si batte per il ripristino della Festività dell’Ascensione nella sua collocazione naturale il giovedì 40 giorni dopo Pasqua: come ribadito da studi, pubblicazioni, ricerche d’epoca si tratta della ricorrenza più importante per Monte Santa Maria Tiberina e certamente per tante altre località del territorio nazionale, risalendo addirittura al IV secolo. Partendo dalla realtà e dalle tradizioni del piccolo Comune montesco, la volontà è quella di stimolare una riflessione sul tema delle radici spirituali dell’Europa, per evitare strumentalizzazioni e al di là di ogni divisione politica o confessionale. Gli enti organizzatori hanno così ideato un confronto di grande richiamo mediatico che vedrà protagonisti il Presidente della C.E.I. Card. Gualtiero Bassetti e il professor Ernesto Galli della Loggia, famoso presso il grande pubblico in qualità di opinionista e in qualità di editorialista del Corriere della Sera: un’occasione di assoluto rilievo per approfondire sotto il profilo squisitamente culturale le tematiche della identità cristiana e della memoria collettiva come presupposto dei valori di tolleranza e accoglienza della diversità.

MonteSMariaTiberina19014.red