Deruta - Eccellenze in vetrina, tutto pronto per "Buongiorno Ceramica!"
Dal 17 al 19 maggio per le vie del borgo torna la festa dell'artigianato artistico

(Cittadino e Provincia) Deruta, 15 maggio ‘19 – Si avvicina a grandi passi la quinta edizione di "Buongiorno Ceramica!", la manifestazione promossa e organizzata a livello nazionale da AiCC, Associazione italiana Città della Ceramica, e localmente dal Comune di Deruta.

Dal 17 al 19 maggio nel borgo sarà possibile immergersi nel mondo della ceramica artistica e artigianale, tra antiche tradizioni e nuove sensibilità. Una lunga festa della creatività e dell’arte con aperture straordinarie di botteghe ceramiche, musei, studi e atelier, visite guidate, mostre, forni, laboratori, attività per bambini, performance; ma anche incontri, musica e food.

Tre giorni per conoscere da vicino i ceramisti e, anche, cimentarsi in prima persona nella creazione di un’opera al tornio, nella modellazione e nella decorazione dell’argilla.

Un evento creativo fatto da una grande comunità di artisti e artigiani, che si può definire un mosaico di forme, smalti e colori.

Buongiorno Ceramica quest’anno sarà un’edizione al femminile con un programma ricco di iniziative. Il lungo week end si aprirà venerdì 17, alle 9, in Piazza dei Consoli insieme agli studenti del Liceo artistico “Magnini” di Deruta con il Workshop di ceramica Raku “Unico al Femminile”. Nel pomeriggio doppio appuntamento al Museo Regionale della Ceramica: alle 18 si terrà l’inaugurazione della mostra “Progetto ceramica donna”, a cura dell’associazione Pandora artiste-ceramiste, mentre alle 19 verrà presentata la rivista About Umbria, collection yellow, che ha riservato copertina e ampio spazio nelle pagine interne alle eccellenze di Deruta. L’inaugurazione ufficiale di “Buongiorno Ceramica!” è fissata per sabato 18, alle 10, nella sala del Consiglio comunale. In contemporanea prenderanno il via i laboratori ceramici previsti in piazza dei Consoli e al Chiostro di San Francesco. A seguire saranno inaugurate tre mostre a cura del Liceo Magnini: “Scuola e territorio”, “ISA Deruta” e “Deruta è una Fabbrica Grande”. Tra le perle della quinta edizione il percorso “La Via delle Fornaci di Deruta”, una visita guidata in programma al Museo Regionale della Ceramica, sabato alle 17 e domenica alle 18, che porterà i partecipanti alla scoperta delle antiche fornaci conservate nel centro storico.

Da segnalare tra gli eventi di domenica 18 la presentazione della tesi di laurea “Arte, musei a Deruta e la mostra del 1907” di Emilia Pelucca, in programma alle ore 10 nella sala del Consiglio comunale del borgo; il laboratorio esperienziale sulla manipolazione ceramica “Ad occhi chiusi”, previsto alle 15.30 al Museo Regionale della Ceramica, e il workshop di “Kintsugi, l’antica tecnica di riparazione giapponese”, a cura della ceramista e arteterapeuta Monica Grelli, alle 16 al Museo Regionale della Ceramica.

 

Deruta19024.IC