Montone - L'esperienza nel borgo degli studenti della Roger State University
Il 13 e 14 giugno una mostra a ricordo del lavoro svolto durante il soggiorno

(Cittadino e Provincia) Montone, 14 giugno ‘18 – Gli studenti della Roger State University, università di arti libere in Oklahoma, tornano anche quest’anno nel cuore verde dell’Umbria, esattamente a Montone.

Dieci giovani accompagnati da due professori per circa un mese hanno così avuto l’opportunità di frequentare un corso inerente lo studio di arti visuali.

Il progetto, sostenuto dall’amministrazione comunale, si ripete da anni nel borgo e vede il suo culmine con la realizzazione di una mostra finale, esposta nella sala del Consiglio di Montone, con dipinti e proiezioni di materiale fotografico riguardante il lavoro svolto nel corso del soggiorno. Sarà possibile visitare l’esposizione mercoledì 13 e giovedì 14 giugno.

Il merito dell’entusiasmante iniziativa, tra realtà così diverse e distanti, va alla professoressa Rebecca Bacchetti, un’artista americana residente a Montone che, oltre ad aiutare gli studenti ad acquisire una migliore prospettiva del paesaggio rispecchiato nel loro lavoro, ha reso possibile tutto il programma facendo da contatto logistico ed organizzatrice.

Il gruppo universitario durante tale periodo ha soggiornato presso l’agriturismo Casa delle Grazie e usufruito del paesaggio di Montone e dintorni come luogo di studio e ispirazione.

La professoressa Blake Walinder ha insegnato insieme al professore Bryce Brimer disegno, pittura, incisione e fotografia professionale, mentre l’artista John Littlewood ha offerto critiche sul lavoro degli studenti aiutandoli a crescere come migliori artisti.

La prima parte del programma è stata dedicata interamente alla scoperta della cultura e allo studio di Montone tra paesaggi e tradizioni. La seconda parte si è svolta visitando paesaggi medievali e non, al di fuori di Montone, dove è stato possibile apprezzare capolavori artistici di grande importanza. Tra i luoghi visitati Arezzo, Sansepolcro, Monterchi, Orvieto, Firenze, Venezia e Roma.

Due i relatori del gruppo: Wende Elliott Rose e Neal Winfield.

 

Montone18034.IC