Ufficio Patrimonio
Servizio: Servizio Patrimonio
Telefono: 075-368.1478
Responsabile: Moretti Andrea
Indirizzo: Via Palermo, 21/c - PERUGIA       Mappa: visualizza
-->
Descrizione delle competenze:

L’Ufficio gestisce sia sotto il profilo amministrativo che tecnico il patrimonio dell’Ente, le ville storiche e i parchi, l'isola Polvese gli edifici ad essa connessi, nonché il restante demanio culturale di proprietà, con esclusione del patrimonio scolastico.

Verifica la conformità degli edifici patrimoniali alle normative vigenti, effettua l’analisi degli interventi necessari al raggiungimento delle certificazioni obbligatorie degli edifici patrimoniali dell’Ente, e programma l’attuazione degli interventi da effettuare per il rilascio delle suddette certificazioni.

Per gli edifici scolastici in locazione, anche su segnalazione e proposta del competente Servizio, provvede ad inoltrare le richieste di interventi ai rispettivi proprietari. All’ufficio sono inoltre attribuite la manutenzione ordinaria edile e tecnologica degli immobili patrimoniali, con avvalimento della squadra di manutenzione dei fabbricati e dei tecnici competenti del Servizio Edilizia Scolastica.

Gestisce gli interventi di eliminazione del rischio in caso di riscontrata urgenza o somma urgenza. Nella gestione tecnica degli immobili patrimoniali propone le priorità di intervento, sia sotto il profilo manutentivo che di investimento. L’Ufficio progetta e dirige i lavori sugli immobili patrimoniali, con la collaborazione degli altri Uffici competenti. Coordina e dirige le ditte incaricate per la manutenzione ordinaria effettuando il controllo tecnico e economico delle prestazioni; richiede l’attivazione della squadra di manutenzione fabbricati, concordando tempi, modi e materiali per i vari tipi di lavorazione.

Cura la valorizzazione del patrimonio e l’istruttoria delle pratiche inerenti l’acquisto, l’alienazione, la permuta di immobili, servitù attive e passive, locazioni attive e passive, concessioni in uso o in comodato, convenzioni, degli immobili, compresi gli edifici scolastici.

Cura altresì i procedimenti per la gestione delle strutture sportive in orario extrascolastico e il recupero delle spese connesse. Elabora stime di fabbricati, terreni e canoni di locazione, per acquisti, alienazioni, locazioni di immobili o concessione in convenzione del patrimonio provinciale, compresi gli immobili destinati all’edilizia scolastica e degli impianti sportivi. Provvede alla gestione tecnica delle convenzioni riguardanti la manutenzione delle aree verdi.

Cura lo studio e la progettazione per l’acquisizione di fondi europei e/o nazionali e regionali per la valorizzazione e manutenzione dei beni immobili provinciali. Verifica i preventivi e i consuntivi delle spese condominiali e provvede alle relative liquidazioni. Predispone l’elenco dei fitti attivi e passivi da allegare al bilancio di previsione annuale. Mantiene aggiornato l’inventario dei beni immobili dell’Ente. Provvede alla liquidazione degli oneri connessi agli obblighi tributari del patrimonio. Svolge l’istruttoria delle pratiche relative all’esercizio del diritto di prelazione culturale, ai sensi del D. Lgs. 42/2004.

Predispone i documenti contabili legati alla contabilità economica e patrimoniale. Formula proposte di adozione ed aggiornamento dei regolamenti relativi alla gestione del patrimonio dell’Ente. Organizza e gestisce in collaborazione con le altre strutture competenti e in accordo con i dirigenti scolastici, i trasporti degli studenti degli istituti di istruzione secondaria superiore, per il trasferimento presso gli impianti sportivi, dove necessario.

In occasione di riorganizzazioni dell'ente o di particolari esigenze, si occupa della mappatura e pianificazione dell’utilizzo degli uffici, dei magazzini, dei parcheggi e degli archivi.