Ufficio Territorio e Pianificazione
Servizio: Servizio Progettazione Viaria Pianificazione Espropri e Demanio
Telefono: 075 - 368.1343
Responsabile: Magrini Mauro
Indirizzo: Via Palermo, 21/c - PERUGIA       Mappa: visualizza
-->
Descrizione delle competenze:

L’Ufficio segue e gestisce, in tutte le sue fasi, il procedimento di revisione, implementazione e aggiornamento del Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale (PTCP) e delle relative varianti.

In collaborazione con i sistemi informativi dell’Ente, della Regione e dei Comuni, aggiorna e implementa il PTCP con i dati territoriali, le cartografie tematiche e i “tematismi”, in adeguamento agli strumenti urbanistici sovraordinati, a Piani, Programmi ed allo scenario normativo comunitario, nazionale e regionale vigente, a tal fine progetta, sviluppa e aggiorna, nell’ambito della rete internet, webgis e sistemi di diffusione e consultazione della banca dati cartografica e tematica, individuando anche le interferenze del PTCP con i Piani Attuativi e con i Piani Regolatori Generali comunali; promuove culturalmente il tema della pianificazione d’area vasta.

Partecipa a processi di copianificazione interistituzionale con lo Stato, le Regioni e i Comuni, in sede di esame della compatibilità con il PTCP dei Piani Regolatori Generali e loro varianti, dei Piani Attuativi nonché dei Piani di Settore e dei Piani Integrati d’Area e svolge altresì, nelle varie fasi procedimentali, attività di verifica nell’ambito di tutti i progetti pubblici e privati sottoposti a procedimenti di V.I.A., VAS e PAUR (D.Lgs. n. 152/2006 e s.m.i.). Partecipa alle Conferenze indette da diverse amministrazioni procedenti, svolgendo nelle varie fasi procedimentali, attività di studio e istruttoria della pratica, finalizzata al rilascio di pareri nel rispetto dei termini previsti.

Il responsabile dell’Ufficio, su eventuale delega del Dirigente, nell’ambito delle Conferenze di servizi ex art. 14-ter della l. n. 241/1990, esercita le funzioni di rappresentante unico, legittimato ad esprimere in modo univoco e vincolante la volontà dell’Amministrazione, su tutte le decisioni di competenza del Servizio, attinenti le materie dell’Ufficio in questione, raccogliendo e condividendo anche pareri espressi da altri servizi/uffici dell’Ente.