Contenzioso Caccia

Procedimenti amministrativi in tema di caccia – Fonti normative principali : L. 689/81, L. 157/92, L.R. 14/94, L.R. 32/84, L.R. 15/83, L. 110/75.

1. Gestione ordinaria dei verbali amministrativi dalla ricezione al pagamento  delle sanzioni.

2. Gestione della fase istruttoria dalla presentazione dell’opposizione alla emissione della ordinanza ( di ingiunzione o di archiviazione).

3.Predisposizione dei ruoli esattoriali nel caso di mancato pagamento della sanzione nei termini previsti dalla legge.

4. Su richiesta dell’Ufficio Legale, collaborazione alla preparazione degli atti e rappresentanza in giudizio dell’Ente in caso di opposizione giudiziale all’Ordinanza di Ingiunzione.

5. Applicazione delle sanzioni accessorie in seguito al pagamento della sanzione (confische…).

6. Rapporti con altre province relative ai verbali a carico di residenti nella Provincia di Perugia oppure all’interno del territorio della Provincia di Perugia , ma a carico di non residenti.

7. Rapporti con le Procure competenti in caso di verbale amministrativo e notizia di reato a carico dello stesso trasgressore.

8. Liquidazione delle quote di spettanza ai Carabinieri  ed al Corpo Forestale dello Stato  per le sanzioni riscosse in materia di caccia.

9. Gestione e catalogazione del materiale sequestrato (armeria, congelatori).

10. Procedimento per la distruzione dei fucili confiscati c/o la Direzione Artiglieria di Roma .

11. Procedimento per la distruzione del materiale confiscato che non può essere alienato (selvaggina).