Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni

I Comitati Unici di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni (C.U.G.) sono stati istituiti dalla Legge n. 183 del 4 novembre 2010 e sostituiscono, unificando le competenze, i pre-esistenti comitati per le pari opportunità e i comitati paritetici sul fenomeno del mobbing.

Il CUG ha compiti propositivi, consultivi e di verifica volti a realizzare un ambiente di lavoro caratterizzato dai principi di pari opportunità, salute e sicurezza nonché benessere organizzativo.

È un organismo paritetico, composto da componenti in rappresentanza delle Organizzazioni Sindacali più rappresentative nell’Ente e da un pari numero di componenti in rappresentanza dell'Amministrazione.

Tra gli obiettivi dei CUG:

assicurare, nell'ambito del lavoro pubblico, parità e pari opportunità di genere, rafforzando la tutela dei lavoratori e delle lavoratrici;

garantire l'assenza di qualunque forma di violenza morale o psicologica e di discriminazione, diretta e indiretta, relativa al genere, all'età, all'orientamento sessuale, alla razza, all'origine etnica, alla disabilità, alla religione e alla lingua;

favorire l'ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico, migliorando l'efficienza delle prestazioni lavorative, anche attraverso la realizzazione di un ambiente di lavoro caratterizzato dal contrasto di qualsiasi forma di discriminazione.

DOCUMENTAZIONE
Showing 1 result.
COMPOSIZIONE CUG
Showing 1 result.
normative e linee guida
Showing 5 results.
regolamento CUG
Showing 1 result.
per saperne di più