Segreteria

Consigliera di parità della Provincia di Perugia

Avv. Gemma Paola Bracco

Piazza Italia, 11 – IV piano

 

Segreteria:
Tel. 075/368.1518
Fax 075/368.1938

La Consigliera riceve previo appuntamento.

CONSIGLIERA DI PARITA' DELLA PROVINCIA DI PERUGIA
Gemma Paola Bracco
La Consigliera di Parita' Gemma Paola Bracco
Con il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, di concerto con il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali del 22 maggio 2015, è stata nuovamente nominata Consigliera di Parità della Provincia di Perugia, l’Avv. Gemma Paola Bracco.
Consigliera di Parità supplente è stata riconfermata la Dott.ssa Nicoletta Boldrini.
Il ruolo di Consigliera di parità

La Consigliera di Parità è una figura istituzionale di nomina ministeriale, che tutela la pari rappresentanza di genere nel mondo del lavoro, le pari opportunità tra uomo e donna, prevenendo e rimuovendo ogni forma di discriminazione basata sul sesso (d.lgs. n.198 dell’11/04/2006, Codice delle pari opportunità tra uomo e donna, a norma dell’articolo 6 della legge 28 novembre 2005, n. 246).

Le Consigliere e i Consiglieri di Parità devono possedere requisiti di specifica competenza ed esperienza pluriennale in materia di lavoro femminile, di normativa sulla parità e pari opportunità, nonché di mercato del lavoro.

Le Consigliere e i Consiglieri di Parità, effettivi e supplenti, svolgono funzioni di promozione e di controllo dell’attuazione dei principi di uguaglianza, di opportunità e di non discriminazione tra donne e uomini nel lavoro. Nell’esercizio delle funzioni loro attribuite, le Consigliere ed i Consiglieri di Parità sono pubblici ufficiali ed hanno l’obbligo di segnalazione all’autorità giudiziaria dei reati di cui vengono a conoscenza per ragione del loro ufficio.

 

News